PRESTITI A CARABINIERI

PRESTITI AGLI APPARTENENENTI ALL’ARMA CARABINIERI CON CESSIONE DEL QUINTO

Tutti i Carabinieri possono ottenere la Cessione del Quinto e il Prestito Delega.

Ciascuno dei due prestiti permette di ottenere un finanziamento dilazionato fino a 10 anni con l’addebito di una rata massima pari al 20% dello stipendio netto.

L’iter della pratica è semplice e piuttosto veloce.

LA PROFESSIONALITÀ DEGLI AGENTI OAM (?)

Quando contatterai Chiediprestito.it ti risponderà un Agente in Attività Finanziaria iscritto OAM (Organismo Agenti e Mediatori) che ascolterà le tue esigenze, valuterà la fattibilità della pratica e ti proporrà un primo preventivo telefonico.

A garanzia di una risposta ancora più precisa è consigliabile tenere a portata di mano la copia di una busta paga, questo per avere un preventivo. Meglio ancora se ce la anticipi via fax (06/99332427)oppure via email (info@chiediprestito.it)

CALCOLO DEL PREVENTIVO DEFINITIVO

Al fine di calcolarti il preventivo definitivo Chiediprestito.it ti chiederà tre buste paga, il CUD e copia dei documenti personali. Ci servirà anche uno Stato di Servizio riportante la tua data di arruolamento che dovrai richiedere alla tua Segreteria amministrativa.

Ricevuti i documenti, si perviene alla delibera nel giro di pochi giorni e si procede alla firma dei contratti. Se hai necessità di liquidità urgente puoi richiedere un acconto che, se la pratica non presenta particolari difficoltà, ti verrà accreditato con bonifico nel giro di pochi giorni.

L’ultima fase dell’iter Cessione del Quinto Carabinieri è la Notifica del contratto ossia la trasmissione di una copia dello stesso al Centro Nazionale Amministrativo CNA di Chieti tramite Pec – posta elettronica certificata. ll CNA  ci invierà, sempre via PEC l’atto di benestare.Il Benestare ci permetterà di estinguere eventuali prestiti da rinnovare e di liquidarti il saldo finale.

Alla ricezione dell’accettazione definitiva da parte del CNA (sono da mettere in preventivo almeno una ventina di giorni) viene erogato il saldo del finanziamento. La prima rata viene trattenuta in busta paga a partire dal mese successivo.

VANTAGGI DELLA CESSIONE DEL QUINTO

1) Come in tutte le pratiche di cessione non è necessario motivare la richiesta di finanziamento;

2) Non viene effettuata la valutazione dell’affidabilità  finanziaria del richiedente

3)Puoi ottenere il prestito perfino se hai un pignoramento addebitato sulla busta paga;

4)E’ possibile  anche per chi è assunto da pochi giorni, purché sia di ruolo.

 fino all’importo massimo
di € 80.000,00 ed un anticipo
in 24 ore.

 

PREVENTIVO GRATUITO E SENZA IMPEGNO

Provvederemo immediatamente a rispondere alla richiesta.
Con l’augurio di aver suscitato interesse, precisiamo che i nostri operatori sono a completa disposizione per fornire ulteriori informazioni, sia telefonicamente chiamando i numeri a destra elencati oppure presso i nostri uffici o a domicilio fissando un appuntamento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Hai bisogno di aiuto?

0 operatori online

Chiudi

Inserisci la tua email e premi invio per ricevere le risposte direttamente nella tua mail